Stress da trattamento termico e classificazione del pignone del motociclo

Lo stress da trattamento termico può essere suddiviso in stress termico e stress tissutale. La deformazione del trattamento termico del pezzo in lavorazione è il risultato dell'effetto combinato di stress termico e stress sui tessuti. Lo stato di sollecitazione del trattamento termico nel pezzo e l'effetto che provoca sono diversi. Lo stress interno causato da un riscaldamento o raffreddamento irregolare è chiamato stress termico; lo stress interno causato dalla ineguale tempistica della trasformazione dei tessuti è chiamato stress tissutale. Inoltre, lo stress interno causato dalla trasformazione irregolare della struttura interna del pezzo è chiamato stress aggiuntivo. Lo stato di sollecitazione finale e la dimensione della sollecitazione del pezzo in lavorazione dopo il trattamento termico dipendono dalla somma dello stress termico, dello stress dei tessuti e dello stress aggiuntivo, chiamato stress residuo.
La distorsione e le crepe formate dal pezzo in lavorazione durante il trattamento termico sono il risultato dell'effetto combinato di queste sollecitazioni interne. Allo stesso tempo, sotto l'effetto dello stress del trattamento termico, a volte una parte del pezzo si trova in uno stato di sollecitazione di trazione e l'altra parte è in uno stato di sollecitazione di compressione e talvolta la distribuzione dello stato di sollecitazione di ciascuna parte del pezzo in lavorazione può essere molto complicato. Questo dovrebbe essere analizzato in base alla situazione reale.
1. Stress termico
Lo stress termico è lo stress interno causato dall'espansione e dalla contrazione del volume irregolare causate dalla differenza nella velocità di riscaldamento o raffreddamento tra la superficie del pezzo e il centro o le parti sottili e spesse durante il trattamento termico. In generale, maggiore è la velocità di riscaldamento o raffreddamento, maggiore è lo stress termico generato.
2. Stress tissutale
Lo stress interno generato dal tempo diseguale di variazione di volume specifica causato dalla trasformazione di fase è chiamato stress tissutale, che è anche chiamato stress di trasformazione di fase. In generale, maggiore è il volume specifico prima e dopo la trasformazione della struttura del tessuto e maggiore è la differenza di tempo tra le transizioni, maggiore è lo stress del tessuto.


Tempo post: luglio-07-2020